Il “nonno social” Franco Gentile, compie cento anni e su Facebook si scatena la gara agli auguri

il-“nonno-social”-franco-gentile,-compie-cento-anni-e-su-facebook-si-scatena-la-gara-agli-auguri

VITTORIO VENETOFranco Gentile di Vittorio Veneto compie oggi ben cento anni e nei social, dove è molto attivo, si scatena la gare per fargli gli auguri. D’altronde non potrebbe essere diversamente visto che Franco non è solo un intellettuale apprezzato ma anche un commentatore Facebook molto seguito e stimato da tutti, per il garbo e l’acutezza delle sue considerazioni: merce rara nei social!

Così da questa mattina non si contano i tanti auguri postati nei suoi due profili Facebook, tra questi spiccano per l’affetto quelli di Salvatore Torchia sindaco di Sersale (comune italiano di 4 450 abitanti della provincia di Catanzaro), terra d’origine della famiglia di Franco Gentile. “Oggi compie gli anni, sono 100 meravigliosamente portati, Franco Gentile, nato a Genova il 28 novembre 1921 e vive a Vittorio Veneto dal 1961 – scrive il sindaco, proseguendo -. Figlio di Pasquale Gentile, Commissario prefettizio del Comune di Sersale dal 1933 al 1934 e Podestà dal 1935 al 1940.

Franco Gentile, che ha vissuto la sua infanzia a Sersale, dopo la pensione come impiegato del Ministero del lavoro, ha coltivato la grande passione per il teatro con la composizione di lavori teatrali e di racconti inediti, tra i quali “I Minichi”, dedicato alla famiglia Sersalese di origine del padre. Ispirati dalla sua felice infanzia trascorsa a Sersale, Franco Gentile ha scritto alcuni bellissimi racconti nei quali descrive con grande efficacia e delicatezza personaggi (Giuseppe “u bandiari”, Carmela Borelli “Madre Eroica”, fra gli altri) tradizioni, usi e costumi di Sersale nei primi anni del Novecento. Tanti, tanti, tanti auguri Franco per i suoi meravigliosi 100 anni.

Doveroso sottolineare che le fatiche letterarie di Franco Gentile, ricordate anche dal sindaco di Sersale, gli sono valse anche importanti premi letterari, in virtù del suo talento narrativo. Questa mattina moltissimi vittoriesi hanno voluto esprimere la loro simpatia e stima al neocentenario, con dei calorosi auguri ai quali si unisce anche tutta la redazione del quotidiano online OggiTreviso!