Treviso, scritte no vax davanti alla scuola primaria Toniolo

treviso,-scritte-no-vax-davanti-alla-scuola-primaria-toniolo

“Il vax uccide, salvate i bambini” la frase apparsa ieri mattina a Santa Bona

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

scritte no vax scuola elementare di Santa Bona

TREVISO – Scritte contro i vaccini davanti alla scuola primaria di Santa Bona a Treviso. L’ennesima scritta contro i vaccini è apparsa ieri mattina nel sul muretto esterno della scuola Toniolo.

“Il vax uccide, salvate i bambini” la frase con bomboletta rossa lascia da qualche vandalo no vax trevigiano. Altre due scritte contro i vaccini sono apparse in via San Martino sempre a Santa Bona e a Monigo in via Tronconi vicino all’istituto Palladio.

“Gesti di inciviltà che deturpano il bene pubblico e di cui non abbiamo bisogno – ha commentato il sindaco di Treviso, Mario Conte – . Frasi offensive che danneggiano il patrimonio pubblico. La polizia locale sta svolgendo le indagini anche con l’aiuto delle immagini delle telecamere di videosorveglianza sperando di risalire presto ai responabili”.